Semplicemente Crepes

Questa è un po’ banale che quasi me ne vergogno.

Però alcune volte, quando ho un po’ di tempo in più al mattino, mi piace coccolarmi con la colazione.

Rende la giornata più allegra, prendersi del tempo per se, rende ricchi! Allora, dopo la passeggiata mattutina con Liberuzza, ho preso una manciata di farina di castagne, una di farina 0 e con l’aggiunta di acqua e latte di soia, ho composto una crema piuttosto liquida. Scaldata la padella per le crepes e oliata perché il nostro composto non attacchi, ho iniziato a divertirmi … e giù di crepes!!! … gnam gnam! Per chiarezza, utilizzo sempre un mestolo per regolarmi sulla quantità di liquido da stendere nella padella. Non è poi così difficile, c’è da fare esperienza come tutte le cose, ed è anche divertente poi girarle… al volo ovviamente! ^!^
Potete poi farcirle come più vi piace. Dal cioccolato (che si scioglie in un batter d’occhio!) , alla marmellata, con scaglie di zenzero…. con mandorle tritate… insomma avete solo da divertirvi! Io le ho preparate con il cioccolato. E’ un periodo che ne vado matto… fondente, ma mi pare pure ovvio… non tomo leche!!! … indi, per chi vuole venirci a trovare e magari si ferma a cena (e questo ci piace sempre un bel po’ !), se porta una stecca di cioccolato… siempre será bienvenido! ^!^
 

 

6 Comments
  1. Ok, crèpes come le tue non mi sono mai venute….mi vengono solo se le faccio un po’ più spesse…ci riproverò ancora!!! L’idea di usare la farina di castagne sembra ottima, visto che un po’ di tempo fa l’ho usata per fare la classica farfrittata con la farina di ceci ma visto che non ce l’avevo ho optato per quella di castagne…ed è venuta benissimo.
    Ciaooo
    Ora ti aggiungo nei preferiti..mi piace il tuo blog ^-^

  2. ciao! come vanno le crèpes ? 🙂 anche a me all’inizio mi venivano delle cose improponibili, ma poi giocando con le dosi, lavorando sulla fluidità acqua, latte di soia e farina mi sono ricreduto !
    grazie per il commento … aspettiamo tue news! ^!^

  3. Non ho mai provato a farle senza uova e tantomeno con la farina di castagne,ma direi che il risultato mi sembra ottimo se poi uno le farcisce con cioccolato fondente e marmellata di arance saranno da urlo! Ormai sono rapita dalle tue ricette di dolci, c’è da sbizzarrirsi tutti i giorni 🙂 Federica

  4. miiii le crepsssssssss
    mai provato a farle…ho già problemi a girare le farifrittate…figuriamoci le creps 😛

    eleonora 🙂

  5. ciao Eduardo, ci siamo conosciuti al Macrolibrarsi Fest.. sei TOP, complimenti bravissimo. Volevo la ricetta delle tue Crepes ma qui non la vedo è possibile averla? Grazie mille. Buon Lavoro…. meglio buon divertimento in Cucina 😉

    1. Ciao Barbara hai provato allora le crepes!!! Se guardi bene la trovi . Fammi sapere. Se hai piacere possiamo anche sentirci via telefono chiamandomi al ristorante. 011.19941740 . L’Orto già Salsamentario. Ciaoooo 😀

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *